Rigopiano, 29 lecci piantati a Penne

Sono stati benedetti nel corso di una breve cerimonia i 29 lecci piantati nei pressi del palazzetto dello Sport di Penne (Pescara) per commemorare le vittime dell'hotel Rigopiano a un anno di distanza dalla tragedia: un percorso significativo che con lo sguardo abbraccia la scia bianca, ricordo della valanga, per arrivare al verde delle piantine, colore della speranza. L'iniziativa, realizzata dalla Pro Loco di Penne in collaborazione con l'amministrazione comunale, ha visto la partecipazione dei parenti delle vittime nell'ambito della commemorazione odierna. "Queste sono piante viventi - ha spiegato don Andrea Di Michele, parroco di S.Domenico di Penne - i nostri cari, le persone che hanno perso la vita a Rigopiano oggi vivono, vediamo che continuano a vivere: queste piante vivono, mentre la corona che deponiamo è fatta di fiori recisi, tagliati, le piante sono sempre viventi. L'idea è proprio questa, che i nostri cari continuano a vivere".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoWeb
  2. AbruzzoWeb
  3. AbruzzoWeb
  4. AbruzzoWeb
  5. AbruzzoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rocca di Mezzo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...